Attivazione Tessera Sanitaria, SPID e prenotazione Vaccino Covid-19

inizio servizi

Uno sportello amico messo a disposizione dal Comune grazie ai volontari del servizio civile

Da lunedì 19 aprile 2021 sarà attivato lo sportello del Comune di Pelago di aiuto ai cittadini che hanno difficoltà con la tecnologia o che non possiedono gli strumenti informatici necessari per attivare: la Tessera Sanitaria (TS- CNS); lo SPID (il nuovo sistema per accedere ai servizi online della pubblica amministrazione e dei privati aderenti); e per prenotare il vaccino Covid 19.

Chiamando il numero di cellulare 331 263 1465 in funzione la mattina in orario 8.30 – 13 dal lunedì al venerdì si potrà prenotare un appuntamento a Pelago o a San Francesco per accedere ad uno o a tutti i servizi. Lo sportello sarà aperto la mattina del lunedì e del venerdì nelle sede del Comune di Pelago, mentre il giovedì mattina a San Francesco nella sede della Polizia Municipale.
 

ATTIVAZIONE TESSERA SANITARIA (TS e CNS)E ACQUISIZIONE DEL PIN

Per usare la Carta ed accedere ai propri dati sanitari o a quelli previdenziali, è necessario attivarla acquisendo il codice PIN, il codice di sblocco (PUK) e il codice utente (CIP).
La Tessera Sanitaria può essere attivata da tutti i cittadini residenti in Toscana presentandosi presso lo sportello del Comune di Pelago muniti di un documento di identità valido e ovviamente della tessa da attivare. Il documento di riconoscimento deve essere corredato da fotografia (es. carta d’identità, patente di guida, passaporto). Per i minorenni la Tessera Sanitaria può essere attivata da un genitore.
 

ATTIVAZIONE SPID

SPIDN può essere usato da qualsiasi dispositivo: computer, tablet e smartphone, ogni volta che trovi il pulsante “Entra con SPID”. Per utilizzare questo nuovo sistema di identificazione digitale grazie al quale si potrà accedere ai servizi online della pubblica amministrazione e dei privati aderenti, servono una coppia di credenziali personali: “username e password”.
Per attivarlo in Comune serve un documento di identità valido, la tessa sanitaria (se già attiva portare il proprio PIN), un numero di telefono, un indirizzo email ed il cellulare.
 

VACCINAZIONI COVID-19 PER FASCIA ETÀ 1941-51

Sarà un aiuto per le categorie di cittadini più anziani nel iter per la prenotazione del vaccino anti-Covid 19. L’iniziativa per il momento si rivolge ai cittadini nati tra il 1941 al 1951 che non rientrino nella categorie di persone con elevata fragilità o “caregiver”. Quando le prenotazioni saranno nuovamente disponibili sul sito della Regione Toscana il cittadino interessato dovrà fissare un appuntamento con i volontari del servizio civile, presentandosi munito di codice fiscale, cellulare, numero di telefono attivo e indirizzo email a cui verranno inviate, quanto prima, le comunicazioni di data e luogo da parte dell’ASL.

Si ricorda che gli anziani ultra-ottantenni, che riceveranno il vaccino non dovranno prenotarsi, ma saranno contattati direttamente dal proprio medico di famiglia.