I.C.P. (pubblicità)

I.C.P. (pubblicità)

Ufficio: Tributi
Referente: Terenzi Elisabetta
Responsabile: Berni Gabriele
Tel: 0558327322 323 327
Fax: 0558326839
E-mail: tributi@comune.pelago.fi.it
Orario di apertura: vedere link esterno ORARIO DI APERTURA

Descrizione

Diffusione di messaggi pubblicitari in genere effettuata sul territorio comunale

Requisiti del richiedente

1. La diffusione di messaggi pubblicitari effettuata attraverso forme di comunicazione visive o acustiche, diverse da quelle assoggettate al diritto sulle pubbliche affissioni, in luoghi pubblici o aperti al pubblico o che sia da tali luoghi percepibile è soggetta all'imposta sulla pubblicità.
 
2. Soggetto passivo dell'imposta sulla pubblicità, tenuto al pagamento in via principale, è colui che dispone a qualsiasi titolo del mezzo attraverso il quale il messaggio pubblicitario viene diffuso.

3. E' solidalmente obbligato al pagamento dell'imposta colui che produce o vende la merce o fornisce i servizi oggetto della pubblicità.

4. Il soggetto passivo è tenuto, prima di iniziare la pubblicità, a presentare al comune apposita dichiarazione anche cumulativa, nella quale devono essere indicate le caratteristiche, la durata della pubblicità e l'ubicazione dei mezzi pubblicitari utilizzati.

5. La dichiarazione deve essere presentata anche nei casi di variazione della pubblicità, che comportino la modificazione della superficie esposta o del tipo di pubblicità effettuata, con conseguente nuova imposizione.

7. La dichiarazione della pubblicità annuale ha effetto anche per gli anni successivi, purché non si verifichino modificazioni degli elementi dichiarati cui consegua un diverso ammontare dell'imposta dovuta; tale pubblicità si intende prorogata con il pagamento della relativa imposta.

Documentazione da presentare

Per l'esposizione di impianti pubblicitari in genere deve essere presentata la richiesta di Autorizzazione all'esposizione di impianti pubblicitari o insegne d'esercizio. Per impianti pubblicitari di modeste dimensioni, sostituzione di scritte o immagini su impianti esistenti, applicazione di vetrofanie od adesivi previo consenso dell'Ufficio Urbanistica e Edilizia non occorre la presentazione della SCIA allo stesso; in caso contrario occorre preventivamente alla Richiesta di autorizzazione presentare SCIA al suddetto Ufficio Urbanistica e Edilizia previo nullaosta del Servizio di Polizia Municipale.
 

Costi

Autorizzazione 2 marche da bollo da € 14,62

Avvertenze

N.B. Ogni istallazione publicitaria deve essere autorizzata preventivamente dall'Ente Proprietario della strada dalla quale essa sia visibile. 

Normativa di riferimento

Decreto legislativo 15 novembre 1993 n 507

FEEDBACK

 

Aiutaci a migliorare!

La tua opinione è molto importante! Se vuoi puoi lasciare un commento alla scheda che stai consultando per aiutarci a migliorare il contenuto delle informazioni. Clicca sul pulsante "Lascia feedback" sotto questo messaggio. Grazie!

 

Lascia il tuo feedback

I campo con * sono obbligatori.

Valutazione *